Le scarpe perfette per l'ufficio

Sul dress code da ufficio la rivista Marie Claire ha da poco pubblicato un articolo ricco di spunti e suggerimenti da non perdere. Va da sé che presentarsi in tribunale (come avvocato) per un'udienza con le sneakaers Off-White, o a scuola con décolleté di Alexander McQueen non è il massimo. 

L'articolo di Marie Claire non è però il solito decalogo di buon senso e luoghi comuni. Raccoglie testimonianze di chi in ufficio deve stare attento a precise regole, quasi sempre non scritte, di chi tiene colloqui, di chi ha clienti stranieri (e qui le regole cambiano), fino a quelli in qualche modo esenti (leggasi smanettoni informatici). Lo sapevate che nelle aziende di consulenza, giusto per citarne una, è bandito il marrone?

La conclusione è che le regole sono flessibili, e questo è confortante, ma che l'errore è sempre dietro l'angolo. Che fare quindi? «Rispetto il dress code, solo che lo rendo più personale. Come ripeto alle più giovani: da una parte c’è la nostra libertà di vestirci come preferiamo, ma dall’altra ci sono le regole del gioco che dobbiamo capire per non sentirci fuori luogo» risponde saggiamente Claudia Panzani, partner dello studio legale internazionale Linklaters, intervistata da Laila Bonazzi. «E poi puoi mostrare la personalità tramite il look. Considerate anche quante ore dovrete lavorare quella giornata, quanto dovrete camminare, prima di scegliere cosa mettervi».

Largo alle scarpe comode ma con un tocco di personalità: francesine con dettagli metallici, in vernice con effetto degradé (magari blu o grigi, entrambi tra i colori di tendenza per l'autunno) o mocassini (facili da abbinare con tutto), fino agli stivaletti bassi con stampa animalier.

Su Shoosing potete trovare un'ampia scelta di scarpe basse e stivaletti, a partire da 44€.
Scarpe IN a prezzi OUT(let)

Vi segnaliamo questi modelli:

HALMANERA Stringate Metal - guarda la SCHEDA
LOUIS GERARDIER - guarda la SCHEDA
LOUIS GERARDIER - guarda la SCHEDA
IL'LA - guarda la SCHEDA

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok