Dr. Martens, largo al vintage

Da Shoosing sono arrivate le Dr. Martens: poche perle vintage da non farsi scappare.
Anzitutto il 1460 Vintage Rose: il modello è l'icona assoluta del brand, qui in Softy T, una pelle pieno fiore leggera, trattata per offrire morbidezza al tatto e una sensazione di elasticità, anziché la classica Smoot. E ancora cuciture gialle, suola a bordi scanalati ammortizzata con cuscinetto d’aria. Insomma tutte le caratteristiche delle Docs al completo, compresi gli 8 occhielli.

Who, Rolling Stone, The Cure, Sex Pistols, Clash e Nirvana solo per citare alcune delle celebrità che non hanno saputo resistere al loro fascino, facendone un'icona generazionale trasversale per controculture e pensieri underground. Passato alla storia una strofa di Uniforms in cui Townshend degli Who cantava:

Wear your braces round your seat
Doctor Martens on your feet
Keep your barnet very neat
For credibility on street

Le 5027 Polley Mary Jane ispirate alle uniformi scolastiche britanniche, perfette per le studentesse ribelli degli anni 60, diventate ben presto anch'esse un'icona del brand insieme all'anfibio 1460 e alla stringata 1461. Shoosing le ha in questa bellissima versione vintage blu elettrico. E ancora le 8610, sempre tipo Polley Mary Jane ma in pelle scamosciata, senza però le cuciture gialle.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok