Micam, i trend della prossima stagione

Confort e retrò, sono le due parole chiave del Micam, il salone internazionale della calzatura che si è tenuto a Milano dal 10 al 13 febbraio. In scena le tendenze dell'autunno inverno 2020-2021. Scarpe sofisticate e grintose come quelle di Loriblu (ispirate alle Amazzoni), ma anche ispirazioni vintage e retrò (dagli ankle boots di Chie Mihara agli stivaletti di Officine Creative).

Anfibi, stivaletti, tacchi e sneaker per tutti i gusti. Impossibile non segnalare la presentazione delle Nike Air Jordan 1 “Gold Toe”, con lo swoosh al contrario. Più di 1300 espositori, di cui 716 italiani e 588 stranieri nel nome della qualità, del design, dell'innovazione, della tecnologia e dell'artigianalità. Passeggiando tra gli stand si sono visti tanti fiocchi (tra i tanti quelli di Pretty Ballerinas), tartan, stampe fiorate (la capsule Magic Spring di Carmen), tacchi larghi, camperos, pellicce ecologiche (come gli stivaletti di Pollini).

Non sono mancati i modelli dedicati all'ecosotenibilità, come le ciabattine ambidestre biodegradabili di Silva o i modelli di Balluta, con tacchi di legno e materiali riciclati.

foto Ufficio Stampa Micam

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok